Immagine e musica fattori di influenza cognitiva e sociale. Studio Sperimentale Progetto Mother

Autori

  • Mariannina Amato A.S.P.I.C. Lamezia

DOI:

https://doi.org/10.32069/PJ.2021.2.162

Parole chiave:

Musica, immagini, influenza sociale

Abstract

La mente è continuamente immersa in un ambiente ricco di stimoli che riorganizza ed interpreta. Un forte impatto nella mente delle persone è dato dall’associazione di immagini e suoni. Lo studio, condotto su 71 soggetti di diversa età, propone inizialmente la visione sequenziale di sole immagini e successivamente le stesse immagini associate a delle colonne sonore. Dal lavoro si evidenzia che i soggetti anziani e metà dei volontari giovani comprendono immediatamente la storia osservando la sequenza delle immagini. L’altra metà dei giovani modificano radicalmente il processo di comprensione globale e significazione osservando la stessa sequenza delle immagini associate alle colonne sonore.

Riferimenti bibliografici

Amato M. (2019), “Le 3D Therapy - La materializzazione dell’emozione” Lamezia Terme, Grafiché.

Blundo C. (2007), “Conoscere e potenziare il cervello”, Firenze, Giunti.

Moscovici S.(2005), “Le rappresentazioni sociali”, Bologna, Il Mulino.

Lewin K.(1972), “Conflitti sociali.Saggi dinamica di gruppo”, Milano, Franco Angeli.

Neisser U. (1981) “Conoscenza e realtà”, Bologna, Il Mulino.

Arnheim R. (1981), “Arte e percezione visiva”, Milano, Feltrinelli

Siegel D. J. (2014), “Mappe per la mente”, Milano, Raffaello Cortina,

Gibson J.J. (1999) “Un approccio ecologico alla percezione visiva”, Milano-Udine, Mimesis,

Ginger S. (1990), “La gestalt”, Roma, Mediterranee

Rizzolatti G., Sinigaglia C. (2007), “So quel che fai” Milano, Raffaello Cortina.

Baron-Cohen S. (2012), “La scienza del male”, Milano, Raffaello Cortina Editore

Gallese V., Migone P., Eagle M.N. (2006) “La simulazione incarnata:i neuroni a specchio, le basi

neurofisiologiche dell’intersoggettività ed alcune implicazioni per la psicoanalisi”, in Psicoterapie e

scienze umane, n°3,

Giunti. E., Locatelli M. (2000), “L’empatia integrata”, Roma, Sovera

Clarkson P. (1999), “Gestalt Counseling”, Roma, Sovera.

Downloads

Pubblicato

06.10.2022

Come citare

Amato, M. (2022). Immagine e musica fattori di influenza cognitiva e sociale. Studio Sperimentale Progetto Mother. Phenomena Journal - Giornale Internazionale Di Psicopatologia, Neuroscienze E Psicoterapia, 4(2), 1–16. https://doi.org/10.32069/PJ.2021.2.162

Fascicolo

Sezione

Psicologia clinica