Teoria della mente e Autismo

strategie di intervento per migliorare la qualità di vita nell’età adulta. Sviluppo della teoria della mente ed arresto evolutivo

Autori

  • Ilaria Barbato Ricercatrice indipendente

DOI:

https://doi.org/10.32069/PJ.2021.2.127

Parole chiave:

theory of mind, autism, adults

Abstract

Il concetto di teoria della mente riveste un forte interesse scientifico per i professionisti impegnati nello studio e nel trattamento dell’autismo, poiché un numero cospicuo di ricerche ha evidenziato che persone con diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico incontrano importanti ostacoli nello sviluppo della teoria della mente. Essa riguarda l'abilità di distinguere gli stati mentali propri da quelli altrui ed inferire gli altrui stati mentali, desideri, preferenze, pensieri, convinzioni e intenzioni. Il presente articolo parte da un esame del concetto di teoria della mente ed una rigorosa disamina delle strategie di insegnamento dei vari aspetti della teoria della mente esistenti in letteratura con lo scopo di estendere tali strategie ad una popolazione adulta, ponendo il focus sulla valutazione dei bisogni dei soggetti adulti come prerequisito essenziale. Si sono analizzate procedure e tecniche basate sui principi dell’Analisi Applicata del Comportamento (ABA) che, per il rigore metodologico che caratterizza tale disciplina, si sono dimostrate significativamente valide in termini di efficacia del trattamento.

Parole chiave: teoria della mente, autismo, adulti

 

Downloads

Pubblicato

20.09.2021

Come citare

Barbato, I. (2021). Teoria della mente e Autismo: strategie di intervento per migliorare la qualità di vita nell’età adulta. Sviluppo della teoria della mente ed arresto evolutivo. Phenomena Journal - Giornale Internazionale Di Psicopatologia, Neuroscienze E Psicoterapia, 3(2), 68–80. https://doi.org/10.32069/PJ.2021.2.127

Fascicolo

Sezione

Ipotesi e metodi di studio