[1]
L. Rapanà e C. Barbaranelli, Il funzionamento della personalità secondo il DSM-5: DPA e SCID-5-AMPD, PJ, vol. 1, n. 2, pagg. 18 - 29, ott. 2019.