La disattivazione del sistema difensivo nel rispecchiamento dell’oggetto nella 3D Therapy®

  • Mariannina Amato

Abstract

The work is a pilot study conducted on a small sample of nine subjects of different ages and psychological problems followed in psychotherapy with 3D Therapy®. The study proposes the effects of the manifestations of anxiety behaviors activated by the subjects placed in front of the 3D object which materializes the graphic representation of the dysfunctional emotional experience. The research examines the period of time from the presentation in the Cx phase of the 3D object for the next 10 minutes, a period in which the process of observation and detection of target behaviors manifested by individual subjects starts.

Keywords: Object search-eye direction -gaze fixation -deactivation defensive system -amigdala -medial and dorsolateral pre-frontal cortex

Abstract in italiano

Il lavoro è uno studio pilota condotto su un piccolo campione di nove soggetti di diversa età e problematiche psicologiche seguiti in psicoterapia con la 3D Therapy®. Lo studio propone gli effetti delle manifestazioni di comportamenti di ansia attivati dai soggetti posti di fronte all’oggetto 3D che materializza la rappresentazione grafica del vissuto emotivo disfunzionale. La ricerca prende in esame il periodo di tempo dalla presentazione nella fase Cx dell’oggetto 3D per i successivi 10 minuti, periodo nel quale si avvia il processo di osservazione e rilevazione dei comportamenti-bersaglio manifestati dai singoli soggetti.

Parole chiave: Ricerca dell'oggetto direzione dell'occhio -fissazione dello sguardo -disattivazione sistema difensivo -amigdala -mediale e corteccia prefrontale dorsolaterale

 

Riferimenti bibliografici

Clarkson, P. (1992). Gestalt Counseling. Per una consulenza psicologica proattiva nella relazione d'aiuto (Vol. 2). Sovera Edizioni.

Giusti, E., & Rosa, V. (2006). Psicoterapia della gestalt (Vol. 6). Sovera Edizioni.

Sassaroli, S., Lorenzini, R., & Ruggiero, G. M. (2006). Psicoterapia Cognitiva dell’Ansia—Rimuginio, controllo ed evitamento. Raffaello Cortina.

Beck, A. T. (1984). Principi di terapia cognitiva: un approccio nuovo alla cura dei disturbi affettivi. Astrolabio.

Amato M. (2019). La 3D Therapy: la materializzazione dell’emozione, Graficheditore, Lamezia Terme.

Giusti, E., & Azzi, L. (2013). Neuroscienze per la psicoterapia. La clinica dell'integrazione trasformativa (Vol. 23). Sovera Edizioni.

Gallese, V., Migone, P., & Eagle, M. N. (2006). La simulazione incarnata: i neuroni specchio, le basi neurofisiologiche dell'intersoggettività e alcune implicazioni per la psicoanalisi. Psicoterapia e scienze umane.

Giusti, E., & Militello, F. (2011). Neuroni specchio e psicoterapia. Ricerche per apprendere il mestiere con la videodidattica (Vol. 17). Sovera Edizioni.

Pubblicato
2020-05-07
Come citare
Amato, M. (2020). La disattivazione del sistema difensivo nel rispecchiamento dell’oggetto nella 3D Therapy®. Phenomena Journal - Giornale Internazionale Di Psicopatologia, Neuroscienze E Psicoterapia, 2(1), 47 -53. https://doi.org/10.32069/pj.2020.1.66
Sezione
Breve rapporto di ricerca