Intervento integrativo evolutivo-esistenziale con EMDR sui Disordini dello Spettro Autistico

  • Mariannina Amato

Abstract

Il presente lavoro ha lo scopo di integrare due diversi approcci terapeutici l’evolutivo-esperienziale con l’Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR). Il lavoro è diretto sulle famiglie con bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico.  L’intervento si struttura su due livelli: sulla coppia genitoriale, in particolare la madre che coadiuva il lavoro, e direttamente sul bambino e sul processamento sensoriale, finalizzando l’intervento al raggiungimento dello stato di consapevolezza ed evoluzione del Sé sino alla mentalizzazione dell’altro. I passaggi terapeutici si susseguono in fasi secondo il protocollo standard e con la Stimolazione Oculare Bilaterale per desensibilizzare la sensazione di disagio ed integrare l’informazione sensoriale.

Parole chiave: Gestalt; EMDR; Autismo; Processamento sensoriale del Sé; Metacognizione

Riferimenti bibliografici

Fonagy, P., & Target, M. (2005). Regolazione affettiva, mentalizzazione e sviluppo del sé. Raffaello Cortina Editore.

Di Renzo, M., (2020). Autismo Progetto Tartaruga. L’approccio evolutivo-relazionale a mediazione corporea. Edizioni Scientifiche Magi, Roma.

Amato, M. (2019). 3D Therapy®. La materializzazione dell'emozione. Grafichéditore, Lamezia terme.

Giusti, E., & Rosa, V. (2006). Psicoterapia della gestalt (Vol. 6). Sovera Edizioni.

Simonetta, E. (2010). Esperienze traumatiche di vita in età evolutiva: EMDR come terapia. Esperienze traumatiche di vita in età evolutiva, 1-240.

Veraldo, A. R. (2007). Attaccamento Traumatico: il ritorno alla sicurezza. Giovanni Fioriti Editore, Roma.

La Rosa, C., Onofrio, A. (2017). Dal basso in alto (e ritorno…). Nuovi approcci bottom-up: psicoterapia cognitiva, corpo. Edizioni Apertamenteweb, Roma.

Gallese, V., Eagle, M. N., & Migone, P. (2006). La simulazione incarnata: i neuroni specchio, le basi neurofisiologiche dell'intersoggettività e alcune implicazioni per la psicoanalisi. La simulazione incarnata, 1000-1038.

Siegel, D. J., & Tagliavini, G. (2014). Mappe per la mente: guida alla neurobiologia interpersonale. Raffaello Cortina Editore.

Winnicott, D. W. (2013). Sviluppo affettivo e ambiente. Armando editore.

Winnicott, D. (2019). Gioco e realtà: Nuova traduzione 2019. Armando editore.

Howlin, P., Cohen, S. B., & Hadwin, J. (1999). Teoria della mente e autismo. Insegnare a comprendere gli stati psichici dell'altro. Edizioni Erickson.

Pubblicato
2021-10-22
Come citare
Amato, M. (2021). Intervento integrativo evolutivo-esistenziale con EMDR sui Disordini dello Spettro Autistico. Phenomena Journal - Giornale Internazionale Di Psicopatologia, Neuroscienze E Psicoterapia, 3(2), 101 - 109. https://doi.org/10.32069/PJ.2021.2.126
Sezione
Ipotesi e metodi di studio